ASPP PER SEDE CENTRALE

Dipartimento: Sede Centrale Cooperativa Sociale Quadrifoglio s.c. Onlus

Categorie lavoro: Varie

Tipo di lavoro: Full-Time

Turno: Mattino – Pomeriggio

Pubblicato: 28-12-2018

Requisiti

Età: 20 anni – 55 anni

Istruzione minima: Scuola superiore

Titolo: Tecnico della prevenzione

Esperienza minima: Fresh

Stato lavoro

Stato lavoro: Colloquio

Lavori precedenti: 0

Pubblicazione: 28-12-2018

Chiusura pubblicazione: 26-04-2019

Coordinatore

Descrizione:si cerca un COORDINATORE per struttura ra/rsa, zona Trinità (CN); 38 h/sett. Richiesta laurea in psicologia o ambito sociale 

Dipartimento: RA/RSA Trinità

Categorie lavoro: Coordinatori

Tipo di lavoro: Tirocinio

Turno: Mattino

Pubblicato: 28/12/2018

Requisiti

Età: 20 anni – 55 anni

Laurea Titolo: laurea in psicologia o ambito sociale 

Esperienza minima: Fresh

Stato lavoro

Stato lavoro: Colloquio

Lavori precedenti: 0

Cercasi OSS

Descrizione:

OSS

struttura RA/RSA

tre turni 

zona trinità (CN)

38 h settimanali

Dipartimento: RA/RSA Trinità

Categorie lavoro: OSS

Tipo di lavoro: Part-Time

Turno: Mattino – Pomeriggio

Cap: 12049

Requisiti

Età: 20 anni – 55 anni

Istruzione minima: Niente scuola

Laurea Titolo:

Esperienza minima: Fresh

Stato lavoro

Stato lavoro: Colloquio

Lavori precedenti: 0

Pubblicazione: 28-12-2018

Carica il tuo curriculum qui

I bambini delle fate

24/12/2018

Caro Amico, Caro Sostenitore,

questo messaggio vuole essere un augurio sincero da parte nostra e da parte di tutte le famiglie e dei ragazzi che grazie al tuo sostegno possono guardare al futuro con occhi più fiduciosi…

Come di consueto vogliamo lasciare alle parole di Andrea il nostro augurio di un sereno Natale e uno straordinario 2019!

GRAZIE DI CUORE per aver scelto di cambiare il mondo insieme a noi!

Ricorda che ci prenderemo un periodo di pausa e rientreremo operativi lunedì 7 Gennaio.

Saremo a Tua disposizione per ogni info o richiesta al numero 0423.420193 oppure all’indirizzo info@ibambinidellefate.it

Il Team de i Bambini delle Fate

I bambini delle fate

21/12/2018

Caro Amico e Sostenitore,

oggi, 20 DICEMBRE su LA GUIDA è uscita una pagina speciale per augurare a tutti voi un Buon Natale e Felice Anno Nuovo!

GRAZIE GRAZIE GRAZIE!

Con il Tuo prezioso contributo sono sempre di più i progetti sostenuti che hanno l’obiettivo di realizzare interventi riabilitativi e di inclusione sociale per migliorare la vita di bambini e ragazzi affetti da autismo e disabilità e assicurare sollievo alle famiglie.

Continua a seguirci sui quotidiani, sul sito www.ibambinidellefate.it e sulla Pagina Facebook de i Bambini delle Fate.

Dopo la pausa Natalizia ritorneremo operativi lunedì 7 gennaio per ogni info o richiesta al numero 0423.420193 oppure all’indirizzo info@ibambinidellefate.it

BACI A TUTTI

Un abbraccio,

Il Team de i Bambini delle Fate

Casa di riposo VILLA PRESBITERIO

La Residenza è una RSA situata nella bellissima Ossola a Vogogna in provincia del V.C.O.

“Villa Presbitero” rinviene da un lascito che la Sig.ra Adele Presbitero, vedova del Dott. Giovanni Pertini, fece in favore dell’e.c.a.

L’attuale proprietario dell’immobile è il comune di Vogogna, ma ha affidato la conduzione dell’Ente alla fondazione privata casa dell’anziano “Massimo Lagostina” di Omegna, indiscussa eccellenza nelle strutture per anziani, sia in Piemonte, ma anche in tutta Italia.

Essa si avvale nella gestione di “Villa Presbitero” della cooperativa Quadrifoglio garanzia assoluta nel campo dell’assistenza e della ristorazione collettiva, collaudata da tempo,in quanto patner anche nella propria residenza ad Omegna.

Nell’RSA all’Ospite è garantita un’assistenza completa, dal personale medico, infermieristico e assistenziale con la presenza della psicologa.
Il personale con professionalità e affidabilità svolgono agli anziani un’assistenza costante e qualificata con in più la cortesia e la familiarità che da sempre ci caratterizzano.

La qualità del vitto è molto alta e offre con il controllo dell’A.S.L. un ampia scelta del menù, prodotto con alimenti di prima qualità, biologici e a km. ZERO.

La missione generale del R.S.A. Villa Presbitero consiste nel:

  • Accogliere gli anziani che non possono o non vogliono rimanere in famiglia o nella propria casa;
  • Prestare assistenza, sia sociale che sanitaria, agli ospiti;
  • Migliorare le condizioni di vita degli ospiti promuovendone il benessere psicofisico
  • Offrire occasioni di relazioni sociali in un ambiente confortevole e stimolante.

Casa di riposo SAN GIUSEPPE

La Casa di Riposo “San Giuseppe” ospita anziani auto-sufficienti e non.

Ha inoltre un reparto specializzato nel trattamento di stati vegetativi (coma) e di persone con problemi respiratori

Tutti i servizi,sia sanitari che alla persona,sono forniti da personale interno.

E’ situata nell’area pedonale del centro paese, con facilità di accesso a Posta, negozi, ecc…

Le diverse tipologie di servizio erogate dalla Struttura sono caratterizzate da: alta qualità professionale, personalizzazione degli interventi, flessibilità operativa e sinergica dell’équipe, integrazione con i servizi del territorio e costante mantenimento dei contatti con la realtà esterna, offerta di occasioni di incontro e socializzazione, valorizzazione dei livelli di autonomia degli Ospiti, per garantire un’elevata qualità assistenziale a livello medico, infermieristico, tutelare, riabilitativo e animativo.

Le diverse tipologie di servizio erogate dalla Struttura sono caratterizzate da: alta qualità professionale, personalizzazione degli interventi, flessibilità operativa e sinergica dell’équipe, integrazione con i servizi del territorio e costante mantenimento dei contatti con la realtà esterna, offerta di occasioni di incontro e socializzazione, valorizzazione dei livelli di autonomia degli Ospiti, per garantire un’elevata qualità assistenziale a livello medico, infermieristico, tutelare, riabilitativo e animativo.

Direzione Sanitaria 
Il Direttore Sanitario è un medico specialista in Medicina Preventiva con idoneità nazionale a primario di medicina interna. Opera a tempo parziale venti ore settimana in rapporto ai posti letto occupati ed è responsabile dell’andamento complessivo dell’assistenza sanitaria della Struttura, degli aspetti igienico-sanitari (compresi la prevenzione e il controllo delle infezioni), della completezza della cartella sanitaria e della supervisione sulla salute psicofisica degli Ospiti. Inoltre è responsabile dell’approvvigionamento e della conservazione dei farmaci, dei presidi, delle protesi e degli ausili.

Accoglie l’ospite e ne valuta le condizioni psico-fisiche all’ingresso della struttura. Verifica le modalità e la qualità delle prestazioni rese dagli altri componenti dell’equipe sanitaria. Elabora e attua il monitoraggio del P.A.I. e mantiene il collegamento della struttura con le U.V.G. locali, attraverso i P.A.I. e i flussi FAR RP. Inoltre verifica il regolare funzionamento delle apparecchiature ed attrezzature di ambito sanitario e garantisce il rilascio agli ospiti delle necessarie certificazioni.

Assistenza Sanitaria 
L’assistenza medica è garantita attraverso la presenza del medico di medicina generale che svolge le seguenti prestazioni:

  • visita e/o controllo di medicina generale;
  • prescrizione di farmaci, di attività riabilitative, di diete personalizzate;
  • richiesta di visite specialistiche;
  • proposte di ricovero ospedaliero.

Le visite specialistiche vengono effettuate presso ambulatori pubblici o privati, in base alla preferenza degli Ospiti. La Struttura organizza i trasporti nel rispetto della Convenzione con l’ASL .

I prelievi per gli esami ematici vengono effettuati presso la Struttura: il materiale biologico prelevato viene trasportato presso i laboratori della NUOVA LAMP (il servizio è a carico della Struttura e compreso nella quota sanitaria in capo all’ASL). L’approvvigionamento dei farmaci di ‘Fascia A’ viene effettuato dalla Struttura attraverso la fornitura dell’ASL, dopo avere ricevuto le prescrizioni dal medico di base. I farmaci non presenti in ‘Fascia A’ sono a carico dell’Ospite, la struttura provvede al loro esclusivo approvvigionamento.

Assistenza infermieristica
L’assistenza infermieristica, erogata nel pieno rispetto dei parametri fissati dalla normativa vigente, è operativa ventiquattro ore su ventiquattro, tutti i giorni della settimana.

Gli infermieri professionali si occupano di:

  • preparare e somministrare le terapie prescritte dal medico di base o da altri specialisti;
  • effettuare i prelievi ematici e le medicazioni;
  • effettuare un monitoraggio quotidiano dei parametri vitali degli ospiti; mantenendo uno stretto controllo sullo stato di salute degli stessi;
  • trasmettere costantemente ogni informazione utile al medico di base e al Direttore Sanitario;
  • supervisionare il personale di assistenza.

    Assistenza tutelare 
    La Struttura garantisce un’assistenza continuativa nell’arco delle ventiquattro ore. Il numero degli addetti all’assistenza di base è disciplinato dalle normative regionali. Gli assistenti, nell’ottica di favorire la massima autonomia dell’anziano, forniscono:
    Interventi rivolti all’assistenza diretta
  • aiuto nell’espletamento delle attività quotidiane (igiene delle persona, vestizione, assunzione dei pasti, preparazione ed aiuto per il riposo);
  • mobilizzazione delle persone allettate e/o in carrozzina. Aiuto nell’uso di ausili atti a favorire l’espletamento autonomo di alcune attività;
  • controllo e sorveglianza dell’ospite;
  • interventi volti a favorire le relazioni e la socializzazione degli Ospiti (stimolazione al mantenimento dei rapporti con gli altri ospiti, collaborazione funzionale allo svolgimento di attività ricreative, coinvolgimento dei familiari).

    Interventi rivolti all’assistenza indiretta
  • Riordino e pulizia ordinaria degli ambienti di vita, arredi ed attrezzature dell’Ospite.

Attività di riabilitazione 
L’attività di riabilitazione è assicurata mediante la presenza della fisioterapista e degli operatori addetti alle attività riabilitative, con le seguenti prestazioni:

-mobilizzazione passiva per limitare i danni legati all’immobilità;
-massoterapia di tipo circolatorio per limitare i disturbi legati a problemi circolatori;
-ginnastica attiva (quando l’ospite è in grado di svolgere movimenti senza l’ausilio dell’operatore) e passiva (quando l’ospite per compiere determinati movimenti necessita dell’ausilio dell’operatore. 

Gli interventi riabilitativi vengono svolti in palestra, nelle camere di degenza e nella sala polivalente.

Attività di sostegno psicologico
L’attività di sostegno psicologico è assicurata dalla presenza di una psicologa laureata in psicologia di comunità a supporto degli Ospiti, dei Parenti e del Personale di struttura.

Attività occupazionale e di animazione 
Sono finalizzate a coinvolgere l’Ospite in prima persona, come soggetto attivo, e non come semplice spettatore. Il programma delle varie attività è giornaliero e tiene conto delle caratteristiche e delle aspettative di ognuno, in modo da adattare e diversificare i vari momenti.

Il Servizio di Terapia occupazionale prevede le seguenti attività, a loro volta descritte al massimo dettaglio nelle singole procedure:

Terapia occupazionale:

  • attività della vita quotidiana
  • attività artigianali

Animazione: 

  • attività espressive
  • attività socio-culturali 
  • attività ludico-ricreative

Ogni mese viene organizzata una festa per i compleanni degli Ospiti e degli operatori in servizio, inoltre, in occasione di alcuni eventi particolari, vengono organizzate feste a tema (Natale, Festa d’Estate, Carnevale).

Servizio di ristorazione 
La ristorazione è gestita direttamente dalla struttura attraverso una cucina interna. 
Il consumo dei pasti avviene presso le sale da pranzo di ogni piano; per gli Ospiti allettati, è disponibile il servizio in camera. 
Il menu, predisposto stagionalmente a scansione settimanale e suddiviso in “PRIMAVERA-ESTATE” e “AUTUNNO-INVERNO”, tiene conto delle esigenze alimentari degli Ospiti, delle norme dietetiche e delle eventuali abitudini acquisite, con specifica lavorazione per pazienti disfagici, ciliaci, diabetici e delle varie confessioni religiose.
L’intero servizio è sottoposto alle norme previste dalla normativa vigente in materia di autorizzazioni sanitarie e mantiene attivo il sistema di autocontrollo (HACCP) stabilito dalla D.Lgs. 193/07.
Gli Ospiti e i loro famigliari sono coinvolti nel miglioramento continuo del servizio attraverso segnalazioni dirette, valutazioni attente della qualità dei pasti, preferenze personali.

Servizio di pulizia e sanificazione ambientale 
Il servizio di pulizia e riordino della Struttura e delle aree esterne, provvede ad assicurare, in ogni momento, il perfetto stato dei locali, degli arredi e delle attrezzature in uso. I lavori quotidiani sono eseguiti in ore tali da non disturbare la quiete degli Ospiti e da non interferire con le attività svolte dagli operatori addetti agli altri servizi connessi al funzionamento della Struttura. I prodotti usati e le attrezzature necessarie per l’esecuzione dei lavori di pulizia sono conformi alle prescrizioni vigenti.

Servizi di lavanderia, stireria e guardaroba 
Il servizio relativo agli indumenti personali, è effettuato da una ditta esterna specializzata nel settore. Il personale addetto al servizio di assistenza provvede anche a effettuare eventuali piccole rammendature dei capi di vestiario. Il servizio è compreso nella retta giornaliera di degenza.
Gli ospiti hanno la possibilità di conservare biancheria, coperte e altri oggetti personali, se di loro gradimento, al fine di facilitare l’inserimento nella struttura e permettere una personalizzazione dell’ambiente di vita.

R.S.A. SANTA SARA

Santa Sara è una Struttura residenziale destinata ad Anziani non autosufficienti e non più assistibili al proprio domicilio,  che non presentino patologie acute o necessità tali da richiedere il ricovero in Ospedale o in Strutture specializzate nella Lungo Degenza Riabilitativa. 
La struttura assicura trattamenti socio-assistenziali e sanitari tesi al riequilibrio di situazioni deteriorate, di natura fisica o psichica, dovute a patologie degenerative a tendenza invalidante, che non necessitano di specifiche prestazioni ospedaliere.


La Residenza, che dispone di settanta posti letto, distribuiti in ampie e accoglienti camere doppie e singole (ventisei stanze singole e ventidue stanze doppie), ognuna dotata di telefono, presa TV e servizi igienici, si compone di cinque piani:

Piano seminterrato: accoglie magazzini e depositi, spogliatoi per il personale, una palestra, un ambulatorio per l’attività di riabilitazione e di fisioterapia, una cucina, una lavanderia, un guardaroba, un locale per parrucchiere/barbiere/podologo, e la camera ardente.
Piano terreno: accoglie un nucleo residenziale dotato di dieci posti letto con sala da pranzo, soggiorno, bagni assistiti, un ambulatorio medico, un’infermeria, gli uffici amministrativi, il locale di culto, il locale di ristoro e i bagni per i visitatori, attrezzati anche per portatori di handicap.
Ognuno dei tre piani superiori accoglie un nucleo residenziale dotato di venti posti letto con sala da pranzo, soggiorno, bagni assistiti, infermeria e locale del personale.
Il quarto e ultimo piano è adibito ad area ricreativo/animativa.
L’area esterna circostante è fruibile dagli Ospiti.
Le caratteristiche architettoniche e gli accorgimenti tecnici adottati, rendono la Struttura fruibile anche da persone con autonomia ridotta.

Le diverse tipologie di servizio erogate dalla Struttura sono caratterizzate da: alta qualità professionale, personalizzazione degli interventi, flessibilità operativa e sinergica dell’équipe, integrazione con i servizi del territorio e costante mantenimento dei contatti con la realtà esterna, offerta di occasioni di incontro e socializzazione, valorizzazione dei livelli di autonomia degli Ospiti, per garantire un’elevata qualità assistenziale a livello medico, infermieristico, tutelare, riabilitativo e animativo.

ASSISTENZA MEDICA
Il medico di Struttura stabilisce i programmi terapeutici adeguati per ogni Ospite; quando lo ritiene necessario, richiede visite specialistiche, esami strumentali, esami ematochimici, e dispone per il ricovero ospedaliero.

Durante l’orario di permanenza in struttura, il medico è a disposizione dei parenti degli Ospiti.
La R.S.A. “Santa Sara” usufruisce dell’appoggio dei laboratori ematochimici e strumentali dell’Ospedale San Paolo, che fornisce un servizio sanitario immediato, efficace e qualitativo agli Ospiti della residenza.

ASSISTENZA INFERMIERISTICA
La Struttura garantisce un’assistenza infermieristica che copre le ventiquattro ore giornaliere, erogata nel pieno rispetto dei parametri fissati dalla normativa vigente.

Gli infermieri professionali si occupano di:

  • preparare e somministrare le terapie prescritte dal medico
  • effettuare i prelievi ematici e le medicazioni
  • effettuare il monitoraggio dei parametri vitali degli Ospiti secondo le indicazioni date dal medico, rilevando ogni cambiamento del loro stato di salute
  • trasmettere ogni informazione utile al medico della Struttura.

ASSISTENZA DI BASE
La Struttura garantisce un’assistenza di base che copre tutto l’arco delle ventiquattro ore.
Gli operatori, nell’ottica di favorire il mantenimento e il recupero delle capacità residue dell’Anziano:

  • aiutano gli Ospiti nello svolgimento delle basilari attività della vita quotidiana (igiene e vestizione della persona, assunzione dei pasti, mobilizzazione)
  • favoriscono le relazioni e la socializzazione (stimolazione al mantenimento dei rapporti con gli altri Ospiti, collaborazione allo svolgimento della attività ricreative)
  • svolgono attività di sorveglianza e rispondono alle chiamate notturne e diurne
  • riordinano gli ambienti (rifacimento e cambio dei letti, sistemazione e pulizia degli armadi e dei comodini, pulizia degli ausili).

Le attività svolte dal personale assistenziale consistono nel: 

  • supplire alle carenze di autonomia dell’Ospite nell’espletamento delle funzioni personali essenziali, igieniche e relazionali, secondo metodi di intervento che favoriscano almeno il recupero parziale dell’indipendenza o il mantenimento delle capacità residue
  • cercare di ridurre i rischi di isolamento e di emarginazione, attraverso interventi operativi stabiliti per ciascun Ospite, sulla base delle valutazioni e del programma del Progetto Assistenziale Individuale (PAI).

ASSISTENZA RIABILITATIVA
La Residenza offre ai suoi Ospiti un servizio di riabilitazione svolto in un’ampia palestra.
Le prestazioni, che comprendono strategie diversificate, volte a migliorare la qualità della vita e il livello di autonomia dell’Ospite, assumono non solo un ruolo terapeutico, ma anche preventivo, per cercare di evitare o limitare l’aggravamento delle capacità motorie.
I fisioterapisti lavorano in concerto col medico di Struttura e col consulente fisiatra, svolgendo attività di supporto e consulenza per il personale infermieristico e per l’assistenza di base. 

SERVIZIO DI ANIMAZIONE
La Struttura offre un servizio di animazione versatile e flessibile, che prevede interventi differenziati. sia collettivi che individuali, come attività artigianali, socio-culturali e ludico-ricreative.

Gli obiettivi principali delle attività sono:

  • riscoprire, stimolare e mantenere le capacità fisiche e mentali degli Ospiti, cercando di contenere il rallentamento psico-fisico insito nel processo di invecchiamento
  • consentire un utilizzo gratificante del tempo
  • coinvolgere l’Anziano in prima persona come soggetto attivo, valorizzandolo nella sua globalità
  • favorire la socializzazione tra gli Ospiti
  • favorire la creazione e il mantenimento di rapporti sociali.

Il servizio prevede anche l’organizzazione di momenti di festa legati alle varie ricorrenze annuali; in tali occasioni è gradita e sollecitata la presenza di familiari e amici degli Ospiti e dei volontari, in modo da favorire i contatti con la realtà esterna ed evitare che vadano perduti i riferimenti sociali e culturali di un’intera vita.
Il programma delle varie attività di animazione tiene conto delle propensioni caratteriali e delle aspettative di ogni singolo Ospite, in modo da adattare e personalizzare gli interventi e formare gruppi di lavoro diversificati. 
I materiali necessari allo svolgimento delle attività di animazione, e il trasporto per eventuali gite, sono a carico della Struttura.

ASSISTENZA RELIGIOSA
Il servizio di assistenza religiosa è svolto dai sacerdoti designati dal Vicario della Curia Vescovile di Milano.
All’interno della Residenza è prevista la celebrazione di una Santa Messa settimanale (normalmente la domenica mattina) alla quale possono assistere anche i familiari degli Ospiti.
Coloro che, per problemi di salute, sono costretti a letto, hanno la possibilità di ricevere il Sacramento dell’Eucaristia nella propria camera.
A richiesta dell’Ospite, vengono somministrati i Sacramenti della Confessione e dell’Unzione degli Infermi.

SERVIZI ALBERGHIERI
Il servizio alberghiero comprende le attività di ristorazione, lavanderia, guardaroba, pulizia e manutenzione (tutti servizi compresi nella retta giornaliera).

Servizio di ristorazione
La ristorazione è gestita direttamente tramite un punto interno di preparazione e cottura dei cibi.
La consumazione dei pasti avviene in apposite sale da pranzo (una su ogni piano) corredate da un piccolo locale adibito a cuoci vivande; per gli ospiti allettati è previsto il servizio in camera.
Sono previsti due tipi di menu stagionali (autunno-inverno e primavera-estate), che variano con cadenza settimanale, e che permettono varietà di scelta da parte degli Ospiti.
Predisposto da esperti dietisti, il menu è quantitativamente e qualitativamente rispondente alle esigenze nutrizionali degli Ospiti, e periodicamente ne viene verificato il gradimento.
Oltre alle diete standard, la cucina provvede alla preparazione di diete speciali rispondenti a specifiche esigenze o a particolari stati di salute. 
L’intero servizio rispetta le norme previste dalla normativa vigente in materia di Autorizzazioni Sanitarie e mantiene attivo il sistema di autocontrollo (HACCP) stabilito dalla Legge 155/97.

Servizio di pulizia
Il servizio di pulizia e riordino della Struttura e delle pertinenze esterne provvede ad assicurare, in ogni momento, il perfetto stato dei locali, degli arredi e delle attrezzature in uso.
I lavori quotidiani sono eseguiti, per quanto possibile, in ore tali da non disturbare la quiete degli Ospiti, e in modo da non interferire con le attività svolte dagli operatori addetti agli altri servizi.
I prodotti utilizzati sono rispondenti alle normative, e le attrezzature utilizzate per l’esecuzione dei lavori di pulizia sono conformi alle prescrizioni anti-infortunistiche vigenti.
La R.S.A. dispone inoltre di un servizio di manutenzione interno.

Servizio di lavanderia, stireria e guardaroba
Il servizio, compreso nella retta, prevede il lavaggio, l’asciugatura e la stiratura della biancheria piana e degli indumenti degli Ospiti.
Tutti i prodotti utilizzati sono rispondenti alle normative vigenti e hanno caratteristiche ipoallergeniche.

All’interno della Struttura è presente un locale fornito di diversi armadi, allo scopo di creare un guardaroba a disposizione degli Ospiti.
L’Ospite che desidera tenere tutto il proprio vestiario all’interno della Struttura  può richiedere agli uffici amministrativi l’utilizzo del guardaroba: gli verrà attribuito un armadio a uso personale (gestito tramite il personale della struttura).

SERVIZIO DI BARBIERE/PARRUCCHIERE E PODOLOGO
Il servizio, compreso nella retta, prevede una seduta ogni mese per taglio e piega dei capelli, due sedute settimanali per il taglio di barba e baffi, una seduta mensile di podologia; lavaggio e asciugatura dei capelli vengono effettuati settimanalmente, durante il bagno o la doccia. 
Prestazioni aggiuntive sono a carico dell’Ospite, e possono essere prenotate presso gli uffici amministrativi.

SERVIZIO DI RECEPTION
Il servizio di reception è attivo, nei giorni feriali, dalle ore 09.00 alle ore 19.00, e, nei giorni festivi, dalle ore 09.00 alle ore 14.00. Gli uffici amministrativi sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00.

SERVIZIO DI CENTRALINO
Gli Ospiti possono ricevere telefonate -passate tramite centralino- all’apparecchio telefonico che hanno a disposizione sul proprio comodino, negli orari in cui è attivo il servizio di portineria e tramite numerazione telefonica diretta.
Per le telefonate in uscita è invece a disposizione un telefono pubblico, collocato all’interno della Struttura.



Casa di riposo RESIDENZA SAN ROCCO

La Residenza San Rocco si trova a Polinago, a sessantacinque chilometri da Modena, immersa in una zona collinare tranquilla, verdeggiante, e con un basso indice d’inquinamento.
E’ una Struttura socio-assistenziale che può ospitare fino a quaranta Anziani (ventisette posti convenzionati per Anziani non-autosufficienti con l’Azienda USL di Modena; tredici posti a disposizione di Anziani non autosufficienti che ne facciano regolare richiesta).

La Struttura è autorizzata anche come Centro Diurno per cinque posti autosufficienti non convenzionati.
Dispone di camere a due letti e un letto, dotate di presa TV.

Le diverse tipologie di servizio erogate dalla Struttura sono caratterizzate da: alta qualità professionale, personalizzazione degli interventi, flessibilità operativa e sinergica dell’équipe, integrazione con i servizi del territorio e costante mantenimento dei contatti con la realtà esterna, offerta di occasioni di incontro e socializzazione, valorizzazione dei livelli di autonomia degli Ospiti, per garantire un’elevata qualità assistenziale a livello medico, infermieristico, tutelare, riabilitativo e animativo.

Assistenza medica
Il medico di Struttura è a disposizione di tutti gli Ospiti: valuta le loro condizioni psico-fisiche, stabilisce un programma terapeutico adeguato, e, quando lo ritiene necessario, richiede visite specialistiche o esami ematici di controllo.
Le visite specialistiche vengono effettuate presso gli ambulatori pubblici o privati, in base alla preferenza degli Ospiti. 
La Casa Protetta organizza i trasporti verso gli ambulatori dove avvengono le consulenze specialistiche, nel rispetto della 
Convenzione con l’Azienda USL di Modena e delle leggi regionali di riferimento.
I prelievi per gli esami ematici vengono effettuati presso la Struttura e il materiale biologico prelevato viene trasportato presso il Centro Prelievi dell’Azienda ASL .
L’approvvigionamento dei farmaci viene effettuato dalla Casa Protetta, che, dopo avere ricevuto le prescrizioni dal medico di Struttura, si rifornisce presso una farmacia di Polinago o presso la farmacia ospedaliera.

Assistenza infermieristica 
L’assistenza infermieristica viene erogata nel pieno rispetto dei parametri fissati dalla normativa vigente.
Gli infermieri professionali si occupano prioritariamente di:
-preparare e somministrare le terapie prescritte dal medico di struttura o da altri specialisti
-effettuare i prelievi emetici e le medicazioni
-effettuare un monitoraggio quotidiano dei parametri vitali degli ospiti, mantenendo uno stretto controllo sullo stato di salute degli stessi
-trasmettere costantemente ogni informazione utile al medico di Struttura.

Assistenza tutelare
La Casa Protetta garantisce un’assistenza continuativa nell’arco delle ventiquattro ore. 
Il numero degli addetti all’assistenza di base è disciplinato dalle direttive regionali, sebbene la struttura mantenga parametri superiori a quelli richiesti dalla normativa vigente.
Gli operatori addetti all’assistenza di base, rifacendosi sempre all’obiettivo di favorire il più possibile l’autonomia personale dell’anziano, svolgono i seguenti compiti:
-aiuto agli ospiti nell’espletamento delle attività quotidiane (igiene delle persona, vestizione, aiuto all’assunzione dei pasti)
-Interventi volti a favorire le relazioni e la socializzazione degli utenti (stimolazione al mantenimento dei rapporti con gli altri ospiti, collaborazione funzionale allo svolgimento di attività ricreative, coinvolgimento dei familiari)
-attività di accompagnamento, se richiesto dai famigliari, dell’ospite in caso di visite specialistiche o invio al Pronto Soccorso. 

Servizio di riabilitazione – fisioterapia
La Residenza San Rocco offre ai suoi ospiti un servizio di riabilitazione, svolto all’interno della palestra. 
Le prestazioni riabilitative comprendono strategie diversificate, volte a migliorare la qualità di vita e il livello di autonomia degli ospiti. La riabilitazione assume un ruolo non soltanto terapeutico, ma anche preventivo, volto a limitare o, ove possibile, evitare, l’aggravamento delle disabilità a carico dell’ospite.
Il terapista lavora in concerto con il personale della Casa Protetta e con il Responsabile Sanitario della Struttura.

Servizio di animazione
Il servizio di animazione, versatile e flessibile, prevede interventi differenziati, sia collettivi che individuali. 
Gli obiettivi principali di questa attività, che comporta il coinvolgimento di tutte le figure operanti all’interno della Struttura, consistono nel:
-riscoprire, stimolare e mantenere le capacità fisiche e mentali degli ospiti
-utilizzare il tempo in modo gratificante
-coinvolgere l’anziano in prima persona, come soggetto attivo
Il servizio, che prevede la presenza in struttura di un’animatrice per diciotto ore settimanali, sei giorni su sette, prevede anche l’organizzazione di momenti di festa legati a varie ricorrenze annuali; in tali occasioni, è gradita e sollecitata la presenza dei familiari degli Ospiti e degli abitanti di Polinago, per favorire i contatti con la realtà esterna, evitando che all’interno della Casa Protetta vadano persi i riferimenti sociali e culturali di un’intera vita.
Il programma delle varie attività tiene conto delle caratteristiche e delle aspettative degli Ospiti, in modo da adattare e personalizzare gli interventi.

Servizio di ristorazione

La ristorazione è gestita direttamente dalla Casa Protetta, tramite una cucina interna. 
La consumazione dei pasti avviene in un ampio salone; per gli Ospiti allettati è disponibile il servizio in camera.
Il menu, predisposto mensilmente, a scansione settimanale, suddiviso in “PRIMAVERA-ESTATE” e “AUTUNNO-INVERNO”, tiene conto delle esigenze alimentari degli Ospiti, delle norme dietetiche e delle eventuali abitudini acquisite.
Oltre alle diete standard, la cucina provvede anche alla preparazione di diete speciali, adattate a eventuali specifiche esigenze degli Ospiti in particolari condizioni di salute.
Questo servizio è sottoposto al sistema di autocontrollo (HACCP) stabilito dal Dlgs 193/07(EX 155/97).

Servizio di pulizia
Il servizio di pulizia e riordino della Struttura e delle pertinenze esterne provvede ad assicurare, in ogni momento, il perfetto stato dei locali, degli arredi e delle attrezzature in uso. 
I lavori quotidiani sono eseguiti, per quanto è possibile, in ore tali da non disturbare la quiete degli Ospiti e da non interferire con le attività svolte dagli altri operatori della Struttura. 
I prodotti usati sono rispondenti alle normative e le attrezzature, necessarie per l’esecuzione dei lavori di pulizia, sono conformi alle prescrizioni antinfortunistiche vigenti.

Servizio di lavanderia, stireria e guardaroba
Il servizio è effettuato in un locale apposito della Struttura, dotato di macchine per il lavaggio, l’asciugatura e la stiratura.
Il personale addetto al servizio di lavanderia provvede anche a effettuare eventuali piccole riparazioni dei capi di vestiario.
Per tutti gli Ospiti il servizio è compreso nella retta giornaliera di degenza.
I prodotti usati sono rispondenti alle normative vigenti.

Servizio religioso, locale per il culto e camera ardente
Gli ospiti che, per problemi di salute, sono costretti a letto, possono richiedere di ricevere la Comunione in camera, mentre per tutti gli altri si garantisce la possibilità di accedere alla chiesa Parrocchiale di Polinago o di poter celebrare la 
S. Messa in Struttura. Il sacerdote si rende disponibile anche per le confessioni.

In caso di decesso in Struttura, trascorso l’intervallo temporale previsto dalla normativa in vigore, la salma viene spostata nella camera ardente, dove rimane fino la momento del funerale.
La data e le modalità del funerale saranno a discrezione dei famigliari; le relative spese saranno a carico dei famigliari. 
La Direzione sarà comunque a disposizione della famiglia del defunto per aiutarla nell’espletamento delle pratiche burocratiche del caso.

Servizi integrativi (tramite personale libero professionista):
• manicure
• podologo / pedicure
• barbiere / parrucchiere.

R.S.A. MORANDO