LUNEDI’ 15 APRILE 2019

ORE 9.30 – 13.30

Biblioteca civica Centrale, Spazio Incontri –Via della Cittadella, 5


È noto che la lettura produce benessere psicologico e fisico, soprattutto per le persone che sono ricoverate o che vivono nei luoghi di cura. A partire dal libro “Curarsi con i libri”. Rimedi letterari per ogni malanno di Ella Berthoud e di Susan Elderkin e dalle considerazioni di Gianluigi Beccaria, Fabio Stassi e Rachele Bindi si farà il punto sullo stato dell’arte a Torino, a partire dalle esperienze che hanno coinvolto alcuni ospedali cittadini e alcune case di cura insieme alle Biblioteche civiche torinesi, in collaborazione con i volontari del Servizio Civile Nazionale, del progetto Senior civico della Città di Torino e di quelli del Circolo dei lettori, al fine di avviare una riflessione congiunta finalizzata alla definizione di un progetto cittadino di più ampio respiro, come auspicato dal Patto per la lettura della Città di Torino. Il Patto è uno strumento pensato “per facilitare il riconoscimento e il radicamento della lettura come abitudine individuale e sociale diffusa e per formalizzare un’alleanza permanente fra tutti i soggetti istituzionali della filiera del libro e della lettura, le circoscrizioni della Città e le realtà associative che riconoscono nella lettura una risorsa strategica, finalizzata a promuovere il benessere individuale e sociale diffuso”. A tal fine il seminario di riflessione che viene proposto rappresenta la prima tappa di un percorso che potrà arricchirsi di nuovi partner e collaborazioni.

Patto per la lettura della Città di Torino http://www.comune.torino.it/cultura/biblioteche/index/pdf/patto_lettura.pdf

page1image18960512

PROGRAMMA

Ore 9.00 Registrazione partecipanti

Ore 9.30 Saluti istituzionali

Ore 9.45 Lettura di Silvio Gentile, volontario del progetto Senior Civico e del Circolo dei lettori

Ore 10.00 Il bello del leggere
Gian Luigi Beccaria, docente Università degli Studi di Torino

Ore 10.20 E lessero felici e contenti
Rachele Bindi, psicologa e psicoterapeuta e Fabio Stassi, scrittore

Ore 11.00 Coffee Break
Ore 11.15 Tavola Rotonda – I benefici della lettura nei luoghi di curaIntervengono:

  • –  Susanna Bassi, Biblioteche civiche torinesi
  • –  Maria Adelaide Brach Prever, Dirigente Istituto Maria Bricca
  • –  Alessandro Comandone, Direttore S.C. Oncologia dell’Ospedale Humanitas
  • –  Gradenigo di Torino
  • –  Pietro Endrizzi, direttore della Struttura RSA Carlo Alberto di TorinoCooperativa Quadrifoglio,
  • –  Silvia Merlino Ferrero, psicologa Asl To2
  • –  Giuseppe Naretto, medico ASL Torino
  • –  Luigi Maria Pernigotti, psico-geriatra
  • –  Maurizia Rebola, direttrice del Circolo dei LettoriModera: Cecilia Cognigni, Biblioteche civiche torinesi
    Ore 13.00 intervento di Fabio Stassi sui libri Ogni coincidenza ha un’anima (Sellerio,2018) e Con in bocca il sapore del mondo (Minimum fax, 2018)La partecipazione al Convegno è gratuita, previa iscrizione al seguente indirizzo: corsi_biblioteche@comune.torino.it